THE BUILDER

6 errori da non commettere quando investi del denaro

6 errori da non commettere quando investi del denaro

Ago 31, 2023 | Investimenti, Investimenti immobiliari

Hai accantonato dei risparmi e vuoi finalmente iniziare ad investire il tuo capitale ma hai paura di commettere errori anche banali e vorresti conoscere le strategie più efficaci per cominciare ad investire senza commettere errori?

Sei nel posto giusto!

Investire può essere un’attività molto redditizia, ma anche rischiosa. Quando si tratta di investimenti, è importante evitare errori che potrebbero compromettere la nostra situazione finanziaria.

Ecco i 6 errori più comuni da non commettere quando investi del denaro:

Cosa vuol dire “Investire”

Un investimento è un meccanismo per far fruttare i propri risparmi, dove un individuo o un’organizzazione mette a disposizione una certa somma di denaro, con l’obiettivo di ottenere un ritorno economico futuro. L’investimento può prendere diverse forme, come l’acquisto di azioni di una società, l’acquisto di beni immobili, o la sottoscrizione di un fondo pensione. È importante sottolineare che ogni forma di investimento comporta un certo livello di rischio, che può variare da molto basso a molto alto.

Un investimento intelligente e ponderato si riferisce all’approccio organizzato e informato all’investimento del capitale. Questo tipo di investimento considera una serie di fattori chiave come la comprensione approfondita del mercato, l’analisi dettagliata del rischio e della ricompensa, la diversificazione del portafoglio e la pianificazione a lungo termine.

E’ fondamentale per l’investitore avere una chiara strategia d’investimento e una buona disciplina finanziaria. Le decisioni d’investimento dovrebbero essere prese in maniera razionale, basate su dati e analisi concrete, piuttosto che su emozioni o consigli non verificati.

Chi investe dovrebbe inoltre essere disposto a investire tempo per educarsi e informarsi continuamente sulle opportunità e i rischi del mercato. Ricorda, l’investimento è un maratona, non una corsa veloce. Di conseguenza, è necessario prestare attenzione, essere pazienti e perseveranti per ottenere risultati soddisfacenti.

Ma ora vediamo insieme i 6 errori più comuni da non commettere quando investi del denaro per tenere al sicuro i tuoi risparmi facendoli fruttare.

1 Non fare una pianificazione finanziaria

Il primo errore che molte persone commettono è quello di non avere un piano finanziario ben definito prima di investire denaro. È importante conoscere il nostro budget e le nostre aspettative finanziarie a lungo termine, per poter scegliere l’investimento giusto. Senza una pianificazione, potremmo trovarci a investire in modo irrazionale e rischioso.

Un piano finanziario ben strutturato ci offre una mappa chiara delle nostre finanze, aiutandoci a gestire meglio le entrate e le uscite. Assicurarsi di avere risorse sufficienti per gli investimenti previsti e ci aiuta a risparmiare per eventuali imprevisti. Inoltre, ci permette di tener conto delle nostre ambizioni in campo finanziario, assicurandoci che non vengano superati i limiti di comfort personali.

Infine, un buon piano finanziario incoraggia la disciplina nel rispetto dei nostri obiettivi di investimento a lungo termine.

2 Investire in un solo ambito

Investire troppo denaro in un singolo investimento può essere estremamente rischioso. Se questo investimento va male, potremmo perdere gran parte del nostro denaro. Per evitare questo rischio, è importante limitare la quantità di denaro investita in ogni singolo investimento e diversificare il portafoglio di investimenti.

Investire una somma eccessiva in un singolo investimento può portare ad una perdita significativa del capitale se l’investimento non produce i risultati previsti. Per mitigare questo rischio, è adatto stabilire una percentuale massima del portafoglio totale da destinare ad ogni singolo investimento. Questo approccio di ‘diluizione del rischio’ ci permette di salvaguardare il nostro patrimonio, anche in caso di performance negative di alcuni investimenti.

3 Investire troppo denaro in un singolo investimento

Investire troppo denaro in un singolo investimento può essere estremamente rischioso. Se questo investimento va male, potremmo perdere gran parte del nostro denaro. Per evitare questo rischio, è importante limitare la quantità di denaro investita in ogni singolo investimento e diversificare il portafoglio di investimenti.

Investire una somma eccessiva in un singolo investimento può portare ad una perdita significativa del capitale se l’investimento non produce i risultati previsti. Per mitigare questo rischio, è adatto stabilire una percentuale massima del portafoglio totale da destinare ad ogni singolo investimento. Questo approccio di ‘diluizione del rischio’ ci permette di salvaguardare il nostro patrimonio, anche in caso di performance negative di alcuni investimenti.

4 Non analizzare sufficientemente gli investimenti

Un altro errore comune quando si investe denaro è quello di non analizzare sufficientemente gli investimenti prima di investire. Questo può portare a investire in strumenti finanziari che non si adattano alle nostre esigenze o alle nostre aspettative finanziarie. È importante fare una valutazione approfondita degli investimenti prima di investire denaro.

Per farlo, è necessario comprendere a fondo il funzionamento dell’investimento, i rischi associati, le potenziali rendite e come si adatta alla nostra strategia di investimento generale. Inoltre, dovremmo avere un’idea chiara del periodo di tempo durante il quale intendiamo mantenere l’investimento. L’analisi degli investimenti è un passo cruciale che non deve essere trascurato per garantire decisioni di investimento informate e strategicamente solide.

5 Non valutare il rischio degli investimenti

Valutare il rischio degli investimenti è importante quando si decide dove investire il nostro denaro. È necessario capire il livello di rischio associato a ogni tipo di investimento e valutare se siamo disposti a correre quel rischio.

Prima di investire denaro, è importante analizzare il rischio degli investimenti e trovare una strategia di investimento che si adatta alle nostre aspettative finanziarie.
Non esiste un investimento completamente privo di rischi; pertanto, la gestione del rischio dovrebbe essere un elemento fondamentale di qualsiasi strategia di investimento.

È altresì essenziale essere disposti a modificare la strategia di investimento se i rischi associati diventano insostenibili. Ricorda, l’obiettivo finale di un investimento è aumentare il tuo patrimonio, non perderlo. Quindi, la valutazione e la gestione del rischio dovrebbero sempre essere al centro delle tue decisioni di investimento.

6 Misurare il successo degli investimenti solo in base al rendimento

Infine, un errore comune quando si investe denaro è quello di misurare il successo degli investimenti solo in base al rendimento. Tuttavia, il rendimento non è l’unica metrica di successo degli investimenti. È importante considerare anche i rischi, la pianificazione finanziaria e le aspettative finanziarie a lungo termine.

Considerare solo il rendimento come misura di successo può portare a decisioni di investimento sbagliate. È fondamentale valutare l’intera performance di un investimento, inclusi rischio, costi, e aderenza alla nostra strategia di investimento a lungo termine. Ricorda, l’obiettivo degli investimenti è di costruire un patrimonio sostenibile nel tempo, non di inseguire guadagni a breve termine. Quindi, assicurati di adottare un approccio equilibrato e ben ponderato nelle tue decisioni di investimento.

6 errori da non commettere quando investi del denaro

Crowdfunding immobiliare: un investimento a basso rischio, perfetto per chi vuole iniziare ad investire

Tra gli investimenti il Lending Crowdfunding immobiliare è senza dubbio il modo migliore, comodo, veloce e meno rischioso per investire il proprio capitale nel Real Estate.

Il Crowdfunding immobiliare è un’opportunità di investimento che sta prendendo sempre più piede nel panorama italiano e nel mondo e permette a più persone di impegnare il propio capitale in uno o più progetti che vengono proposti su apposite piattaforme dagli sviluppatori dei progetti stessi.

Gli sviluppatori dei progetti non sono così obbligati a ricorrere al tradizionale prestito bancario e si fanno caricato per gli investitori di tutti gli oneri relativi alla gestione dei progetti dalla a alla z.

E’ possibile inoltre scegliere di investire in progetti che possono godere dei benefici riservati ai bonus fiscali come gli Ecobonus.

Si tratta di investimenti che hanno bassi margini di rischio, in particolare modo nel caso del Lending Crowdfunding.

Una volta che il progetto verrà chiuso raggiungendo il tetto massimo fissato alla scadenza prevista gli utili previsti maggiorati degli investimenti iniziali vengono ridistribuiti tra gli investitori che riceveranno sul loro conto corrente il capitale investito più gli interessi precedentemente stabiliti.

E’ una forma di investimento tra le più sicure ma anche comoda e veloce.

Basta iscriversi alla piattaforma che si desidera, aprire un portafoglio, selezionare uno o più progetti su cui investire diversificando così gli investimenti e attendere la chiusura del progetto per ricevere gli utili generati maggiorati del capitale investito.


Investi con The Builder!

Sulla nostra piattaforma di Lending Crowdfunding è possibile iniziare ad investire a partire da 200€, cosa aspetti? Iscriviti e scopri i nostri progetti per diventare investitore nel settore immobiliare grazie ad investimenti a basso rischio selezionati per te da un team di esperti del settore.

Conclusioni

Investire denaro può essere un’attività redditizia se è fatta correttamente. Tuttavia, ci sono errori comuni che si possono commettere quando si è alle prime armi e che è fondamentale evitare quando si decide di cominciare ad investe il proprio denaro.

Dalla pianificazione finanziaria alla diversificazione del portafoglio di investimenti, ci sono molte cose da considerare. Investire denaro richiede tempo e pazienza, ma evitare questi errori può portare a ottimi risultati.

Nel mondo dell’investimento, non c’è spazio per l’errore. Quindi, è essenziale essere attenti, fare ricerche approfondite, e prendere decisioni consapevoli. L’obiettivo finale deve essere sempre la tutela e l’accrescimento del tuo patrimonio.

Ricorda sempre, il tuo denaro è il risultato del tuo lavoro e del tuo impegno, quindi merita la massima attenzione e cura!

The Builder S.r.l. è proprietaria di thebuilder.it, una piattaforma di Lending crowdfunding, la cui gestione di fondi avviene attraverso LEMONWAY. La nostra attività consiste nel mettere in contatto, attraverso la piattaforma web, persone fisiche /o giuridiche, che offrono prestiti fruttiferi a soggetti giuridici, chiamati promotori, che richiedono liquidità per realizzare investimenti con la propria azienda ed offrire in cambio un interesse sulla somma prestata.
The Builder S.r.l. non offre consulenza finanziaria e nessuna delle attività proposte dovrebbe essere considerata come tale.
Le analisi contenute nella piattaforma hanno valore puramente informativo e non costituiscono una consulenza specifica.
The Builder S.r.l. non è una società di servizi di investimento o un istituto di credito e non è membro di alcun fondo di garanzia degli investimenti o fondo di garanzia dei depositi né è una società di cui al D.lgs. 385/1993 (TUB) o D.lgs. 58/1998 (TUF).
Esiste il rischio di perdita totale o parziale del capitale prestato, il rischio di non ricevere il rendimento atteso e il rischio di illiquidità nel recupero del vostro prestito.
Sia i progetti che i promotori sono analizzati esclusivamente da The Builder S.r.l., seguendo un processo articolato in tre fasi (analisi preliminare, valutazione giuridico-finanziaria e ripartizione dei rischi e pubblicazione sul sito web), senza l’intervento di alcuna autorità pubblica in questo senso. L’utilizzo della piattaforma di The Builder S.r.l. sarà gratuito per gli utenti non promotori. Una volta chiusa la campagna di raccolta per un determinato progetto, gli utenti formalizzeranno un contratto di mandato rappresentativo a favore di The Builder S.r.l. in modo che possa eseguire con il promotore gli accordi legali vincolanti per la realizzazione del progetto. Tali accordi sottoscritti con il promotore stabiliranno i termini e le condizioni per la restituzione del capitale e il pagamento degli interessi corrispondenti al progetto, sempre seguendo le informazioni pubblicate sul sito web di The Builder S.r.l.

Potrebbe interessarti…

Iscriviti alla piattaforma
Con The Builder investi in tutta sicurezza a partire da 250€...bastano pochi click!
Iscriviti ora
Con The Builder investi in tutta sicurezza a partire da 250€...bastano pochi click!